Calcio Catanzaro
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Festa giallorossa a Giovino: inaugurato il Catanzaro Club Roma “Pietro Iemmello”

Presente all'evento anche Iemmello: "Per me è un onore rappresentare dei tifosi con il mio nome, spero che vengano fatte tante tessere"

E’ stato inaugurato nella splendida location del Chiosco di Giovino, nel quartiere marinaro della città, il Catanzaro Club Roma “Pietro Iemmello”. Dopo la “ratifica” arrivata nel ritiro di Cascia, ecco l’effettivo debutto alla presenza del bomber catanzarese e dei vertici del sodalizio romano (tra cui il presidente Alessio Mangiacasale e il suo vice Giuseppe Benincasa) con i soci fondatori.

Tra gli ospiti dell’evento anche il presidente del Consiglio regionale della Calabria, Filippo Mancuso, che nel suo intervento ha ricordato l’apporto economico della Regione per l’ammodernamento del “Ceravolo”. La cerimonia è stata benedetta da mons. Giuseppe Silvestre. Tra autografi e foto ricordo con numerosi tifosi, Iemmello ha ringraziato per l’affetto e la stima sportiva: “Per me è un onore rappresentare dei tifosi con il mio nome – ha detto –. Spero che vengano fatte tante tessere così che voi, anche da Roma, possiate vivere comunque le emozioni dello stadio seguendoci tutti insieme da lontano. E, ovviamente, speriamo di fare un ottimo campionato”.

L’iniziativa romana segue di poco quella nata a Torino e contribuisce a rafforzare il lunghissimo filo giallorosso da Nord a Sud, con migliaia di tifosi pronti a sostenere la squadra in ogni parte d’Italia. Categorie e società a parte, d’altronde, la tradizione del tifo catanzarese non ha mai conosciuto resa e declino. E adesso freme all’idea di tornare a sorseggiare il grande calcio.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

"Doppia doppia" stagionale per il belga, tredicesimo gol in campionato per il capitano. ...
Il tecnico giallorosso: "Abbiamo raccolto meno rispetto a quanto fatto. Siamo un po’ in credito...
Dodicesima ammonizione nei confronti di Stefano Scognamillo. Tra i diffidati restano ancora Situm, Sounas e...

Dal Network

Mister Bianco potrebbe scegliere di partire ancora con il 3-4-2-1 visto a Terni nella scorsa...
Oltre ai lungodegenti, sarà ancora assente anche un difensore che non recupera in tempo...

Altre notizie

Calcio Catanzaro