Calcio Catanzaro
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Catanzaro, tre anni fa ci lasciava il presidente Giuseppe Cosentino

Giuseppe-Cosentino-catanzaro

Il patron giallorosso, che ha preceduto l’attuale numero uno del club, venne a mancare all’età di 70 anni a causa di un’emorragia addominale

Sono passati tre anni dalla morte del presidente Giuseppe Cosentino che il 13 luglio 2020 venne a mancare a Reggio Calabria a causa di un’emorraggia addominale. Nato il 22 gennaio 1950 ad Anoia, Cosentino divenne il nuovo patron giallorosso da giugno 2011 fino a luglio 2017 costituendo il “Catanzaro calcio 2011 srl” una volta aver acquisito anche il ramo della fallita F.C. Catanzaro. Dopo aver risolto tante situazioni ingarbugliate, riuscì a regalare ai tifosi delle Aquile emozioni come la promozione del 2012 nella prima divisione della Lega Pro.

Sotto la sua presidenza, il Catanzaro riuscì a portare a casa al massimo un quarto posto in terza serie nella stagione 2013-2014 perdendo poi al primo turno dei play-off contro il Benevento (1-2) mentre nel 2016-2017 sfiorò anche una retrocessione in Serie D dopo aver sconfitto la Vibonese (3-2, 1-1) in uno spareggio salvezza e aver chiuso la regular season di Lega Pro al diciottesimo posto. Per alcuni problemi non legati alla società, Cosentino fu costretto a luglio 2017 a cedere le quote dell’U.S. al Gruppo AZ con Floriano Noto che divenne da allora il nuovo patron giallorosso.

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

giuseppe-sabadini-catanzaro
Terzino dinamico, ai suoi tempi era il giocatore più veloce della Serie A...
Emozioni uniche per una pagina di storia del club giallorosso destinata a rimanere negli annali...
mazzone_catanzaro
Con "Sor Carletto" un nono posto in Serie A, una semifinale di Coppa Italia e...

Dal Network

Mister Bianco potrebbe scegliere di partire ancora con il 3-4-2-1 visto a Terni nella scorsa...
Oltre ai lungodegenti, sarà ancora assente anche un difensore che non recupera in tempo...

Altre notizie

Calcio Catanzaro