Calcio Catanzaro
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Catanzaro, Biasci: “Volevo sentirmi importante. Grazie a tutti per questa stagione”

biasci-tommaso-catanzaro

L’attaccante giallorosso sui social: “Mi dissero di evitare di legarmi ma io non volevo una vita di passaggio”

Dopo la festa promozione in Serie B, il Catanzaro inizierà già a ragionare su alcuni temi della prossima stagione. Uno di coloro che dovrebbe essere confermato in giallorosso visto lo score accumulato è sicuramente Tommaso Biasci che assieme a Pietro Iemmello ha messo a segno ben 50 marcature stagionali, superando il record del tandem LapadulaDonnarumma che nel 2015 si fermò a 47. L’attaccante toscano ha collezionato 19 gol e 4 assist in 39 presenze tra campionato di terza serie, Coppa Italia e Supercoppa di categoria.

Sui propri social network, Tommaso Biasci ha voluto salutare e ringraziare i tifosi delle Aquile con una speciale lettera: “Mi dissero che non sarebbe toccato a me, non più. Ma il destino non era d’accordo. Deciso a credere che lo spegnersi del sorriso non spezza il destino, scelsi con cura la mia destinazione. Ammetto che qualcosa nel tempo vissuto mi ha cambiato. Mi dissero di evitare di legarmi. Ma io, una vita di passaggio, non la volevo. Perciò mi strinsi addosso più forte il mio essere, che avvertiva ancora il bisogno di sentirmi importante. In quel posto ricevetti amore già prima di darne, e forse di questo avevo bisogno, per poi restituirne. E quindi grazie Catanzaro per questa stagione indimenticabile. Ora un po’ di vacanza per ricaricare le pile… un abbraccio grande così! Tommaso”.

A differenza delle parole di Ghion, Biasci sembra molto sicuro di continuare a vestire la maglia giallorossa. Il classe 1994 era stato riscattato la scorsa estate dal Padova e col Catanzaro è legato da un contratto fino al 2024 con opzione per un ulteriore anno. Anche per lui è giunto adesso il momento di un meritato riposo prima di tornare nuovamente in campo.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Le probabili formazioni e le info su dove vedere Catanzaro-Cremonese, match valevole per la trentaquattresima...
Il bilancio vede i grigiorossi in vantaggio con 10 vittorie e 26 gol realizzati contro...
"Dall'inizio eravamo convinti di fare un bel campionato. Cremonese? Partita difficile ma bella da giocare"...

Dal Network

Mister Bianco potrebbe scegliere di partire ancora con il 3-4-2-1 visto a Terni nella scorsa...
Oltre ai lungodegenti, sarà ancora assente anche un difensore che non recupera in tempo...

Altre notizie

Calcio Catanzaro