Calcio Catanzaro
Sito appartenente al Network

Catanzaro, intrigante weekend per il settore giovanile: tutte le sfide

Giornata di riposo per la Primavera 3 di Zito ma non per le altre selezioni

Giornata di riposo per la Primavera 3 di Zito ma non per le altre formazioni del settore giovanile del Catanzaro. In questo weekend saranno tre le partite con protagonisti gli Aquilotti. Domenica 11 febbraio, l’Under 16 di Spader (ore 13) e l’Under 15 di Pezzano (ore 11) andranno a far visita ai pari età del Palermo mentre l’Under 17 di Salerno ospiterà l’Empoli al “Federale” (ore 10:30). Di seguito, le parole dei tecnici alla vigilia delle sfide.

UNDER 17 – “Contro l’Empoli cercheremo di invertire la rotta dell’ultimo periodo – commenta Salerno – Sarà importante non prendere gol nei primi minuti di gara, cosa che invece ultimamente ci succede spesso, in modo da non essere condizionati per il resto della partita e per convincerci della nostra forza e delle nostre capacità. Abbiamo qualche infortunio di troppo, ma speriamo di poter sopperire a queste assenze con gli altri ragazzi che avranno l’occasione di mettersi in mostra e di dimostrare le loro qualità”.

UNDER 16 – “Lavoriamo ogni settimana per dare il massimo e ottenere più soddisfazioni possibili – esordisce Spader – Abbiamo fatto tantissime buone prestazioni raccogliendo meno di quanto meritassimo e ora contro il Palermo ci aspetta un’altra gara difficile contro una squadra che, sopratutto in casa, ha sempre espresso un calcio di alto livello. Qualche infortunio di troppo ci ha fatto vivere una settimana diversa dal solito visto che ci troviamo “corti” in alcuni ruoli. Anche per questo motivo ci metteremo ancora più voglia e grinta per cercare di tornare da Palermo, non solo con la prestazione, ma anche con qualche punto che farebbe tanto bene al morale della squadra”.

UNDER 15 –  “Con il Palermo è una sfida affascinante, un confronto che sicuramente ci darà la possibilità di crescere ulteriormente – afferma Pezzano – Abbiamo trovato una certa solidità e ora non dobbiamo assolutamente perderla, sarà dunque fondamentale lavorare di squadra, vincere la maggior parte dei duelli e sfruttare al massimo ogni occasione. Abbiamo aggiunto nuovi principi di gioco e dobbiamo cercare di trarre il massimo anche dal punto di vista finalizzativo. Sono curioso di vedere come la squadra interpreterà la gara anche da questo punto di vista”.

(Immagine in evidenza tratta dai canali ufficiali del club giallorosso)
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

La Turris è riuscita a rimontare l'Under 14 di Cirillo nel secondo tempo. Le dichiarazioni...
Gli Aquilotti salgono a quota 30 punti e scivolano al quarto posto in classifica...
caracciolo-catanzaro-settore-giovanile
Un lavoro meticoloso portato avanti a stretto contatto con Carmelo Moro e Massimo Bava...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Calcio Catanzaro