Calcio Catanzaro
Sito appartenente al Network

Catanzaro-Ascoli affidata all’arbitro Rapuano della sezione di Rimini

Il fischietto romagnolo è alla nona stagione in Can e conta due precedenti con i giallorossi

Dopo il secondo pareggio consecutivo arrivato a La Spezia (1-1), il Catanzaro guidato da Vincenzo Vivarini si appresta a tornare in campo (sabato 10 febbraio alle ore 16:15) allo stadio ‘Ceravolo’ contro l’Ascoli allenato da Fabrizio Castori: gara valida per la ventiquattresima giornata di Serie B. L’arbitro dell’incontro sarà Antonio Rapuano della sezione di Rimini coadiuvato dagli assistenti Marco Ceccon di Lovere e Marco Ceolin di Treviso. Quarto Ufficiale Enrico Gemelli di Messina. Al VAR Antonio Di Martino di Teramo e Alberto Santoro di Messina.

Antonio Rapuano è alla nona stagione in Can e ha diretto 150 gare tra Coppa Italia, Serie B e Serie A. Ha inflitto 733 ammonizioni, 45 espulsioni e concesso 44 calci di rigore. Il fischietto romagnolo conta due precedenti con il Catanzaro in Serie C: una sconfitta casalinga del 14 aprile 2013 contro la Carrarese (2-3, gol di Bregliano e doppietta di Masini e Orlandi) e un pareggio interno senza reti risalente al 26 gennaio 2014 con il Lecce.

Subscribe
Notificami
guest

3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il tecnico giallorosso: "Andremo a caccia dei tre punti ma non sarà facile. Ogni vittoria...
Il centrocampista out per un problema influenzale che lo ha tenuto fuori negli ultimi due...
Arrivato per la prima volta ad agosto 2022, il 24enne mantovano ha collezionato complessivamente 56...

Dal Network

  Il mondo del calcio si appresta a introdurre un cambiamento regolamentare di potenziale portata...

Calcio Catanzaro