Calcio Catanzaro
Sito appartenente al Network

Catanzaro quindicesimo in B per il valore della rosa, D’Andrea il più “prezioso”

Secondo il portale specializzato ‘Transfermarkt.it’ quello giallorosso è il sesto “peggiore” organico del torneo cadetto in termini economici

La sessione estiva di calciomercato da poco conclusa permette di analizzare in maniera definitiva gli organici delle varie squadre di Serie B. In tal senso, il portale specializzato Transfermarkt fornisce come di consueto la propria stima del valore delle rose aggiornata dopo il gong finale. Il lavoro portato avanti dal ds del Catanzaro Magalini ha ringiovanito notevolmente il gruppo, che ha perso otto giocatori over (di cui tre per scadenza contrattuale) acquisendone altri due over e ben undici under. In questa speciale classifica, l’organico giallorosso è il quint’ultimo più “prezioso” di tutto il torneo cadetto, con un valore stimato di 14,60 milioni di euro e un aumento del 17% rispetto all’inizio della campagna acquisti.

Alle spalle ci sono Feralpisalò (12,45 milioni), Ternana (12,23) e Sudtirol (12,15). A comandare questa speciale classifica c’è lo Spezia con 48,75 milioni, seguito dal Parma (47,53) e dalla Cremonese (45,63); fuori dal podio l’altra retrocessa dalla Serie A, la Sampdoria (35,48). Gli organici del campionato complessivamente valgono per il portale oltre 474 milioni di euro. Cifra che racconta, al di là di ogni specifica riflessione, un torneo in crescita.

Tra le Aquile, il calciatore più “prezioso” è D’Andrea, valutato 2,5 milioni, seguito da Ambrosino (1,8 milioni) e Vandeputte (1 milione), gli unici con la quotazione pari o superiore al milione. Poco sotto Iemmello (900mila) e Donnarumma (800mila).

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

catanzaro-ternana
Al “Barbera” i due attaccanti giallorossi a segno insieme per la quindicesima volta...
catanzaro-palermo-squadra
I giallorossi hanno espugnato il "Barbera" con una grinta e una disponibilità al sacrificio straordinaria...
como-catanzaro-vivarini
Il tecnico giallorosso: "Non era facile tirare fuori questa personalità contro una grande squadra come...

Dal Network

Il tecnico recupera Lucioni dall'influenza ma deciderà all'ultimo se schierarlo dall'inizio o preferirgli Nedelcearu...
Calcio Catanzaro