Calcio Catanzaro
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cremonese-Catanzaro 0-0, rivivi la CRONACA DEL MATCH

Il momento tanto atteso è finalmente arrivato: il Catanzaro farà il suo esordio in Serie B. Avversaria di turno la Cremonese di Ballardini

95′ – Triplice fischio dell’arbitro: Cremonese-Catanzaro termina 0-0. Restate sintonizzati su CalcioCatanzaro.it per tutti gli approfondimenti sul match.
93′ – Ancora Cremonese: Vazquez arriva al limite dell’area e scarica su Castagnetti, che cerca lo specchio ma la traiettoria risulta troppo fuori misura.
92′ – Castagnetti inventa un corridoio per Pickel, che aspetta troppo il passaggio e viene anticipato dal pronto intervento di Brignola.
90′ – Cinque minuti di recupero.
89′ – Buona occasione per i locali: mischia nell’area piccola, il pallone vaga pericolosamente ma Situm salva due volte sulla linea di porta.
87′ – ultimo cambio per il Catanzaro: fuori Iemmello, dentro Sounas.
78′ – Cambi anche per Ballardini: Sekulov al posto di Tsadjout, Castagnetti per Bertolacci.
78′: Altra girandola di cambi per gli ospiti: escono Ghion e Brignola, dentro Pontisso e Situm.
73′ – Altra ammonizione per la Cremonese: giallo per Afena-Gyan.

68′ – Cross di Zanimacchia dall’out mancino e colpo di testa di Tsadjout, intervento facile per Fulignati.

65′ – Cambi per il Catanzaro: escono Biasci e Oliveri, dentro Katseris e Donnarumma.
64′ – Squillo Cremonese: bella conclusione di Zanimacchia su punizione, Fulignati respinge di pugno.
63′ – Dopo il consulto al Var, il direttore di gara cambia decisione e annulla il penalty.
62′ – L’arbitro va a rivedere l’episodio al monitor.
61′ – Rigore per la Cremonese. L’arbitro ravvisa un contatto tra Brighenti e Tsadjou, ma sembra che il difensore giallorosso prenda prima il pallone.
59′ – Buona occasione per le Aquile: grandissima apertura di Olivieri per Biasci, che tutto solo sul centro-sinistra sfodera una conclusione telefonata che Sarr blocca a terra.
52′ – Iemmello dal limite dell’area prova una conclusione rasoterra, ma Bianchetti respinge senza problemi.
50′ – Si pareggia il conto delle ammonizioni: giallo per Quagliata, reo di aver commesso un fallo ai danni di Veroli.

49′ – La Cremonese è scesa in campo con un approccio diverso. Sernicola prova una conclusione dalla distanza, ma Brighenti devia in corner.

46′ – Fischio dell’arbitro: si ricomincia!

SECONDO TEMPO

45’+3 – Arriva il fischio dell’arbitro: allo “Zini” termina 0-0 il primo tempo tra Cremonese e Catanzaro.

45′ – Risposta immediata della Cremonese: Felix conclude a botta sicura da pochi passi, il legno salva Fulignati. Incredibile finale di frazione allo “Zini”

43′ – Clamorosa occasione per le Aquile: cross dalla destra di Oliveri all’indirizzo di Iemmello, che tutto solo davanti allo specchio si divora il vantaggio calciando addosso a Sarr.

36′ – Brivido Catanzaro: lancio dalle retrovie di Ghion, il pallone arriva a Iemmello che tutto solo davanti al portiere si fa ipnotizzare. Tutto fermo, però, per posizione di offside.

32′ – Prima vera palla gol per la Cremonese: cross di Sernicola dall’out destro, il pallone scavalca Situm e arriva sui piedi di Gyan che conclude da posizione ravvicinata mandando alto di poco.

30′ – Brivido per il Catanzaro: Zanimacchia salta Scognamillo e serve un cross in mezzo su cui Tsadjout svetta senza centrare però la porta.

23′ – Eloquente il dato del possesso palla nei primi venti minuti di gioco: 26% Cremonese, 64% Catanzaro. I giallorossi impongono il proprio gioco con l’ormai classica costruzione dal basso, contenendo bene gli esterni dei grigiorossi che fanno fatica nell’impostazione della manovra.

16′ – Calcio di punizione dal limite per il Catanzaro: sul pallone va Vandeputte, che colpisce la barriera.

11′ – Ammonizione per Vandeputte dopo un contrasto duro con Bertolacci. Qualche dubbio sulla decisione del direttore di gara.

5′ – Prima occasione per il Catanzaro! I padroni di casa perdono un pallone velenoso, Vandeputte recupera il pallone e dopo uno scambio con Iemmello arriva al tiro da ottima posizione ma Quagliata salva sulla linea. Ottimo inizio dei giallorossi!

1′ – Si comincia! Primo pallone per la Cremonese, in divisa grigiorossa. Completo bianco da trasferta per il Catanzaro.

PRIMO TEMPO

0′ – Le due squadre osservano un minuto di silenzio in ricordo di Carlo Mazzone, ex allenatore tra le altre del Catanzaro, scomparso all’età di 86 anni. Aquile con il lutto al braccio.

Buonasera amici di CalcioCatanzaro.it e supporter giallorossi. Il momento tanto atteso è finalmente arrivato: tra pochi minuti, il Catanzaro farà il suo esordio in Serie B. Avversaria di turno la Cremonese di Ballardini, nel teatro dello “Zini”. Fischio d’inizio alle 20:30. Vivarini manda in campo Iemmello dal primo minuto al fianco Biasci. Titolare anche Veroli sul lato sinistro della difesa al fianco di Situm, con Brighenti e Scognamillo in mezzo, mentre sulla fascia destra Oliveri sostituisce Brignola. Di seguito, le scelte dei due allenatori:

CREMONESE (4-2-3-1): Sarr; Sernicola, Ravanelli, Bianchetti, Quagliata; Abrego, Bertolacci; Zanimacchia, Tsadjout, Afena-Gyan; Vazquez. Allenatore: Davide Ballardini.

CATANZARO (4-4-2): Fulignati; Situm, Brighenti, Scognamillo, Veroli; Oliveri, Ghion, Verna, Vandeputte; Biasci, Iemmello. Allenatore: Vincenzo Vivarini.

 

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Dal Network

In vista del match di domani tra i cremonesi e i giallorossi ecco lo Starting...

Mister Bianco potrebbe scegliere di partire ancora con il 3-4-2-1 visto a Terni nella scorsa...

Altre notizie

Calcio Catanzaro