Calcio Catanzaro
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Catanzaro, non basta il sostegno alla Fiorentina: la Coppa Italia è dell’Inter

fiorentina-inter-tifosi-catanzaro

Alcuni tifosi giallorossi si erano recati all’Olimpico per trascinare i viola verso la vittoria del trofeo

Nonostante abbia messo in campo una grande prestazione, la Fiorentina non è riuscita ad alzare al cielo di Roma la Coppa Italia 2022-2023. Allo Stadio Olimpico, l’Inter di Simone Inzaghi vince in rimonta la finale per 2-1 e conquista così per la nona volta nella sua storia il trofeo, le tre reti tutte nel primo tempo: al 3′ Nico Gonzalez, al 29′ e al 37′ Lautaro Martinez. A sostenere questa sera gli uomini di Vincenzo Italiano anche alcuni tifosi giallorossi, come si può notare dallo stendardo dell’US Catanzaro sbucato nel settore dedicato ai sostenitori fiorentini.

Le due tifoserie, infatti, condividono uno storico gemellaggio nato a inizio anni ’80 e accentuato nel momento in cui i viola persero il campionato di Serie A 81-82 all’ultima giornata, dopo che le Aquile già salve fecero di tutto per portare a casa un risultato positivo contro la Juventus, vincitrice poi di quello Scudetto per un solo punto. Di recente, in occasione dell’aritmetica promozione in Serie B del Catanzaro, durante un loro match casalingo, gli ultras viola avevano anche omaggiato gli uomini di Vincenzo Vivarini con cori e applausi. Dimostrazione di un legame che resta ancora oggi solido, dopo più di 40 anni.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Brighenti potrebbe rivedersi accanto a Scognamillo, la coppia Pontisso-Petriccione verso la riconferma e Biasci in...
Brighenti potrebbe tornare titolare. Tutti i ballottaggi in casa giallorossa...
Il tecnico giallorosso: "Possiamo sopperire all'assenza di D'Andrea. Biasci e Ambrosino? Scegliamo in base alle...

Dal Network

In vista del match di domani tra i cremonesi e i giallorossi ecco lo Starting...

Mister Bianco potrebbe scegliere di partire ancora con il 3-4-2-1 visto a Terni nella scorsa...

Altre notizie

Calcio Catanzaro