Calcio Catanzaro
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Catanzaro, trasferta con la Turris nel weekend pasquale per la Primavera di Zito

Gli Aquilotti si recheranno al "Liguori" con l'obiettivo di infilare la terza vittoria consecutiva

catanzaro-primavera-zito

Terzultima gara di campionato per la Primavera del Catanzaro guidata da Domenico Zito, che sarà l’unica selezione del settore giovanile giallorosso a scendere in campo nel weekend pasquale. Gli Aquilotti si recheranno al “Liguori” di Torre del Greco con l’obiettivo di battere la Turris e infilare la terza vittoria consecutiva. Di seguito le parole di Zito ai canali ufficiali del club giallorosso.

Siamo pronti per una nuova sfida. Da qui al termine saranno tutte finali e questa sarà la prima – commenta Zito – A mio avviso sarà una gara delicata perché la Turris in casa ha fatto la maggior parte dei suoi punti in classifica. Inoltre, è un gruppo che tende sempre a ripartire e ha giocatori rapidi e veloci, specie nel pacchetto offensivo. Noi, dal nostro canto, dovremo essere attenti e commettere pochi errori, ma soprattutto dovremo avere la voglia e la personalità di fare la partita – avverte – Sicuramente sarà una sfida che si deciderà sugli episodi e dovremo essere bravi a portarli dalla nostra parte”.

I convocati per la sfida (prevista per venerdì 29 marzo alle ore 15) contro la Turris: Grimaldi, Raccioppoli, Natale, Marcianò, Jaksic, Bombaci, Carnà, Rizzo, Curulla, Villari, Pumo, La Fauci, Caporaso, Angotti, Falco, Gatto, Simeone, Gualtieri, Violante, Rafele, Viotti, Tedesco, Muratore.

(Immagine in evidenza tratta dai canali ufficiali dell’US Catanzaro)
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Durante l'ultima sfida del campionato Primavera, il classe 2007 era rimasto privo di sensi per...
Sconfitte interne per l'Under 15 di Pezzano con il Frosinone e per l'Under 17 di...
Soccorsa anche la madre di Gatto, colta da malore dopo aver assistito a tutta la...

Dal Network

Mister Bianco potrebbe scegliere di partire ancora con il 3-4-2-1 visto a Terni nella scorsa...
Oltre ai lungodegenti, sarà ancora assente anche un difensore che non recupera in tempo...

Altre notizie

Calcio Catanzaro