Calcio Catanzaro
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Catanzaro, Dimitrios Sounas a caccia della definitiva consacrazione in Serie B

dimitrios-sounas-catanzaro

Il centrocampista greco vuole dimenticare le mancate conferme in cadetteria con le maglie di Perugia e Reggina

Dimitrios Sounas sarà uno dei calciatori su cui Vincenzo Vivarini farà maggior affidamento nel campionato di Serie B 2023-2024. Il centrocampista greco classe 1994, che compirà 29 anni il prossimo 12 agosto, ha contribuito con numeri eccezionali alla vittoria a suon di record dell’ultimo campionato di terza serie da parte delle Aquile. Uno score da 32 presenze, 8 gol e 4 assist. Da non dimenticare neppure i primi sei mesi chiusi con 4 reti e 3 assist all’attivo. Al termine della stagione appena trascorsa, la migliore della sua carriera, si è confermato uno specialista in promozioni dalla C: tre negli ultimi quattro anni con Reggina nel 2019-2020, Perugia nel 2020-2021 e ovviamente Catanzaro nel 2022-2023. Un salto di categoria, quello in giallorosso, arrivato dopo la cocente eliminazione nella semifinale playoff dello scorso anno contro il Padova (0-0 al Ceravolo all’andata e 2-1 al ritorno all’Euganeo). Nonostante quindi sia riuscito più volte a conquistarsi la B sul campo, in alcuni momenti è mancata la fiducia nei mezzi di Sounas e questo lo ha costretto, dopo aver giocato in cadetteria solamente 26 minuti con la maglia del Perugia, a ripartire da zero.

A gennaio 2022, dopo un anno e mezzo passato al Perugia, Sounas approda al Catanzaro dove riesce sin da subito a imporsi come un titolare inamovibile e uno dei centrocampisti più incisivi dell’intera Serie C. Alla corte di Vivarini, nel suo dinamico 3-5-2, riesce a collezionare immediatamente prestazioni di alto livello interpretando anche il ruolo del trequartista aggiunto quando chiamato a offendere. L’avventura per adesso con le Aquile è solo positiva, come dimostrano i numeri: 56 presenze, 12 reti e 7 assist. La speranza è che possa essere una buona stagione pure la prossima, in Serie B. Una categoria che non ha mai regalato soddisfazioni a un calciatore, Sounas, che viste le qualità probabilmente poteva meritarsi quei palcoscenici. In ogni caso, il Catanzaro spinge per il suo rinnovo in modo tale che il greco possa continuare a mettere al servizio della squadra le sue doti migliori: attaccare la profondità, legare il centrocampo con l’attacco e uscire palla al piede nello stretto.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

"Doppia doppia" stagionale per il belga, tredicesimo gol in campionato per il capitano. ...
Il tecnico giallorosso: "Abbiamo raccolto meno rispetto a quanto fatto. Siamo un po’ in credito...
"Per la prima volta dopo tanto tempo c'è la possibilità concreta che una neopromossa dalla...

Dal Network

Mister Bianco potrebbe scegliere di partire ancora con il 3-4-2-1 visto a Terni nella scorsa...
Oltre ai lungodegenti, sarà ancora assente anche un difensore che non recupera in tempo...

Altre notizie

Calcio Catanzaro