Calcio Catanzaro
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Catanzaro e il suo instancabile motorino del centrocampo: Luca Verna

luca-verna-catanzaro

Anche in Serie B il numero otto giallorosso potrà mettere a disposizione della sua squadra tutta la sua esperienza

Luca Verna è senza dubbio uno dei protagonisti silenziosi della promozione in Serie B raggiunta a suon di record dal Catanzaro. Dall’estate 2020, anno del suo sbarco nel capoluogo calabrese dal Pisa, con il tempo è riuscito a conquistarsi l’affetto del pubblico di fede giallorossa. Tre ormai le stagioni disputate vestendo la maglia delle Aquile, prima con in panchina Antonio Calabro che da tempo era suo grande estimatore e poi con Vincenzo Vivarini. Sono cambiati gli allenatori ma non la sua importanza in campo che è rimasta sempre intatta: 121 le presenze accumulate in gare ufficiali, solamente il capitano Luca Martinelli (132) è stato più utilizzato di Verna tra quelli presenti attualmente in rosa. Sin dall’inizio, sul numero otto giallorosso pendeva l’etichetta da calciatore in grado soprattutto di interdire e interrompere il gioco avversario. Tuttavia, non è votato soltanto al lavoro sporco: il 30enne abruzzese è dotato anche di una buona qualità e capacità di insidiare le difese avversarie con i suoi inserimenti. Negli ultimi anni, infatti, è migliorato tanto sia tecnicamente che nel dialogare con i compagni.

Tre anni fa fu l’allora tecnico giallorosso Calabro a volere fortemente Verna, definito un manovale imprescindibile per il suo scacchiere nel corso di una vecchia conferenza stampa. Adesso, invece, agli ordini di Vivarini non interpreta solo la classica mezzala di equilibrio ma è diventato anche un ottimo assistman imponendosi come una delle pedine quasi insostituibili dell’allenatore abruzzese. A dimostrarlo sono le presenze collezionate nel girone C di Serie C: 35 su 38. Con le Aquile in totale sono 7 le marcature e altrettanti gli assist. L’ultima stagione in terza serie, dal punto di vista realizzativo, è stata la migliore per lui in maglia Catanzaro: 5 assist e 2 reti di destro quest’anno per Verna. Un gol contro il Messina (1-1) su una botta dalla distanza e uno nella trasferta di Crotone (1-1) con un tiro dal limite dell’area. Quattro anni dopo l’ultima volta sarà quindi ancora Serie B per l’operaio del centrocampo giallorosso pronto, anche nella prossima stagione, a mettere tutta la sua esperienza a disposizione della squadra dall’alto dei suoi 99 gettoni in cadetteria.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

"Doppia doppia" stagionale per il belga, tredicesimo gol in campionato per il capitano. ...
Il tecnico giallorosso: "Abbiamo raccolto meno rispetto a quanto fatto. Siamo un po’ in credito...
"Per la prima volta dopo tanto tempo c'è la possibilità concreta che una neopromossa dalla...

Dal Network

Mister Bianco potrebbe scegliere di partire ancora con il 3-4-2-1 visto a Terni nella scorsa...
Oltre ai lungodegenti, sarà ancora assente anche un difensore che non recupera in tempo...

Altre notizie

Calcio Catanzaro