Calcio Catanzaro
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Catanzaro, la Serie B si rinnova: compensi per i club che valorizzano i talenti italiani

andrea-ghion-catanzaro

Dalla stagione 2024-2025, la Lega B non premierà più l’utilizzo degli Under 23 italiani ma soltanto degli Under 21

Dopo aver conquistato la promozione con la seconda rosa più esperta della terza serie, il Catanzaro sarà costretto quest’estate a lasciare andar via più di qualche elemento “Over” (giocatori nati entro il 31 dicembre 1999) della propria rosa per entrare nei parametri richiesti dalla Serie B. Ormai, infatti, la cadetteria prosegue nel suo processo di mutazione per favorire la crescita e lo sviluppo dei giovani calciatori italiani. Nella passata stagione, le società ricevevano dei compensi (il 30% di 45-50 milioni di euro) per l’impiego degli Under 21 nostrani e in minor parte anche degli Under stranieri. A partire da sabato 1 luglio 2023, invece, saranno premiati con dei contributi tutti i club cadetti che utilizzeranno sia gli Under 23 che soprattutto gli Under 21 italiani.

Col passare del tempo, la Serie B punterà a incentivare sempre di più l’utilizzo dei giovani, abbassandone l’età. Per questo motivo, i contributi per l’impiego degli Under 23 sono destinati a scomparire dalla stagione 2024-2025. Intervenuto alle colonne della Gazzetta dello Sport, il presidente della Lega B Mauro Balata ha commentato così questo cambiamento: “Le politiche della valorizzazione dei giovani sono quelle più collaudate. La modifica della regola sul minutaggio in vigore dalla prossima stagione è stata decisa per incentivare i club a investire su giovani italiani, aiutando a crescere il movimento calcistico rifornendo le Nazionali azzurre giovanili e maggiore. Abbiamo il più alto numero di convocati nelle nazionali Under 21 in Europa secondo uno studio UEFA. Tuttavia, questi interventi hanno bisogno di un sostegno di sistema, anche normativo, per quelle società che valorizzano i nostri talenti in un campionato di alto livello come la B”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Brighenti potrebbe rivedersi accanto a Scognamillo, la coppia Pontisso-Petriccione verso la riconferma e Biasci in...
Brighenti potrebbe tornare titolare. Tutti i ballottaggi in casa giallorossa...
Il tecnico giallorosso: "Possiamo sopperire all'assenza di D'Andrea. Biasci e Ambrosino? Scegliamo in base alle...

Dal Network

In vista del match di domani tra i cremonesi e i giallorossi ecco lo Starting...

Mister Bianco potrebbe scegliere di partire ancora con il 3-4-2-1 visto a Terni nella scorsa...

Altre notizie

Calcio Catanzaro